L’e-mail è diventata troppo pesante? Come pulire la cache email dall’iPhone?

Quando si controlla l'utilizzo della memoria interna su iPhone tramite le impostazioni, si può notare che l'applicazione per la posta elettronica occupa un bel po' di spazio. Non solo questo dovrebbe far preoccupare, ma anche considerare la tipologia di file archiviati al suo interno. E-mail con allegati molto pesanti, cancellare e aprire le email: tutto ciò va ad aggiungere nella memoria dell'iPhone una serie di file non necessari. La cache delle e-mail è ciò che va a contribuire maggiormente ai problemi e ai cali di prestazioni del dispositivo nel corso del tempo.

E così, all'improvviso, l'iPhone diventa lentissimo, ci vuole un sacco di tempo prima che le applicazioni si avviino e, una volta partite, iniziano a laggare. Bisogna subito pulire la cache delle e-mail!

clear iPhone mail cache

3 Modi per Pulire la Cache delle E-Mail dall'iPhone

1 Pulire velocemente la cache delle e-mail in un click

iMyFone Umate Pro o iMyFone Umate Pro per Mac vengono forniti con una funzione gratuita per la pulizia dei file spazzatura, estremamente utile per eliminare i file della cache delle e-mail. La funzione per la pulizia della spazzatura non solo rimuoverà la cache della mail da iPhone, ma riuscirà a eliminare tutti gli altri file cache sul dispositivo. In questo modo sarà possibile liberare spazio per migliorare le prestazioni del telefono e per immagazzinare file importanti.

Windows version Mac version

Come Pulire la Cache della Mail su iPhone utilizzando Umate Pro

Passo 1: Avviare iMyFone Umate, collegare il dispositivo al proprio PC o Mac.

Passo 2: Cliccare su “Scansione veloce” dall'interfaccia principale. Nella pagina seguente, spuntare o togliere la spunta ai file spazzatura da rimuovere, come, per esempio, i log dei crash e la cache delle foto.

Passo 3: Cliccare su “Pulisci”. Dopo questo passaggio, Umate Pro mostrerà la quantità di memoria salvata e ciò che che è possibile salvare ulteriormente.

clear email cache iphone

Altre funzioni di Umate Pro

  • Pulizia dei file temporanei: I file temporanei sono simili ai file spazzatura. Per questo motivo possono causare problemi di prestazioni. Umate Pro aiuta a sbarazzarsene in un solo click.
  • Comprimere le foto: A causa dei social media, le foto occupano la maggior parte dello spazio sugli iPhone di tutte le persone. Umate Pro può comprimere le foto fino al 25% rispetto alla loro taglia iniziale, senza perdere in termini di qualità. Umate Pro esegue automaticamente il backup dei file prima di comprimerli.
  • Cancellare foto, applicazioni e video in massa: A volte si hanno veramente tante cose da cancellare. Questa funzione di Umate è molto utile a tal proposito.
  • Eliminare i file precedentemente cancellati: I file non vengono mai cancellati realmente e, spesso, possono essere recuperati senza troppi problemi. Grazie a Umate è possibile eliminare i file precedentemente cancellati, in maniera definitiva.
  • Eliminare i messaggi e gli allegati di Whatsapp: Tutti gli allegati, i media e le diverse cache delle app saranno eliminate da Umate.
  • Eliminare definitivamente i messaggi, le note e molto altro da iPhone: Per mantenere al sicuro la propria privacy, eliminare i messaggi e i file compromettenti in maniera permanente con Umate non darà la possibilità di recuperarli in alcun modo.

2 Ripristinare l'iPhone

Ripristinare l'iPhone è come aggiornare una pagina: il dispositivo sarà più reattivo e lavorerà in maniera più appropriata. È sempre meglio avere un backup di “scorta”, onde evitare di perdere dati e avere problemi di cali di prestazioni. Tuttavia, se non ne avete mai fatto uno, è possibile eseguire un reset alle impostazioni di fabbrica utilizzando iTunes o iCloud. Entrambi i metodi richiedono modalità di procedimento differenti ed è possibile scegliere a proprio piacimento tra le due possibilità.

3 Disinstallare e Reinstallare l'App Mail

L'applicazione stock che viene fornita con iPhone accumula un sacco di cache, derivata dalla sincronizzazione delle email per un accesso più rapido. Disinstallare e reinstallare può essere il trucco migliore per eliminare i file di cache da iPhone. È possibile, inoltre, eliminare il proprio account e aggiungerlo nuovamente seguendo questi passaggi:

  1. Da impostazioni, selezionare “Mail, Contatti, Calendario”
  2. Toccare sull'account email
  3. Selezionare “Cancella” e “Conferma”
  4. Aggiungere nuovamente l'email toccando “Aggiungi Nuovo”

norton mcafee