Come recuperare i dati da un iPhone rotto?

Può capitare che l’iPhone si rompa in un modo o in un altro. Sia che ti si rompa lo schermo, sia che si rovinino altre parti, l’iPhone diventa difettoso. In queste situazioni è importante poter recuperare i dati prima possibile.

how to get data off a broken iphone

Non facendolo, potrebbero sorgere diversi problemi relativi alla protezione della privacy. I tuoi dati potrebbero finire in mani sbagliate. Inoltre, un telefono, anche se rotto, potrebbe essere venduto a un prezzo ragionevole. Se i tuoi dati saranno ancora presenti, la cosa potrebbe diventare pericolosa e venderlo non sarebbe una buona soluzione. Per tutti questi motivi, è importante recuperare e togliere i dati da un iPhone rotto.

Come recuperare i dati da un iPhone rotto?

Qui troverai due delle tante modalità utili per recuperare dati da un iPhone rotto.

1Usare un programma apposito

iMyFone Umate Pro o iMyFone Umate Pro for Mac è un programma molto efficace quando si tratta di eliminare dati da un iPhone. It has a number of useful features that allow you to erase different file types (including messages, call histories, photos, videos, contacts, notes,Ha un vasto numero di funzionalità molto utili che ti consentono di cancellare diversi tipi di file (come messaggi, cronologia delle chiamate, foto, video, contatti, note, messaggi WhatsApp e allegati, ecc.), eliminare tutto quanto con un semplice click e fare molte altre cose per liberare spazio.

Windows version Mac version

Per quanto riguarda il recupero di file da un iPhone guasto, potrai utilizzare la funzione “Elimina Dati Privati”. Ciò ti consentirà di vedere i file privati e cancellare definitivamente quelli che pensi siano critici per la tua privacy. Di seguito puoi trovare i passaggi da seguire.

Passo 1: lancia iMyFone e connetti il tuo dispositivo al computer.

Passo 2:clicca su “Elimina Dati Privati”. iMyFone inizierà a scansionare il tuo telefono.

erase iphone

Passo 3: una volta scansionato, potrai vedere i tuoi file privati. Potrai, così, selezionare quelli da eliminare.

get data off broken iphone

Passo 4: clicca su “Cancella ora” e digita “Cancella” per confermare.

wipe iphone

Passo 5: clicca su “Cancella ora”.

2 Usare iTunes

Questo metodo funziona solo se il tuo iPhone è sbloccato, poiché iTunes chiederà la password prima di eliminare i file. Di seguito puoi trovare i passaggi da compiere per cancellare i dati.

Passo 1: apri iTunes e connetti il tuo dispositivo al computer.

Passo 2: quando ti avrà chiesto la password o di confermare il computer come sicuro, accetta e segui i passaggi.

Passo 3: seleziona il tuo dispositivo da iTunes.

Passo 4: clicca su “Ripristina iPhone” e su “Ripristina” per confermare. Tutti i dati saranno stati eliminati.

restore iphone

È importante notare che recuperare i dati da iPhone tramite iMyFone li renderà completamente irrecuperabili, mentre utilizzando iTunes potranno comunque essere ripristinati.

Come proteggere la tua Privacy

Gli utenti iPhone devono fare attenzione alla propria privacy. È una buona idea quella di continuare a cancellare i file che reputi privati o sensibili, tuttavia, come probabilmente già sai, cancellarli non è sicuro.

I dati, in quel caso, sarebbero comunque recuperabili utilizzando strumenti appositi e altre tecniche. Per questo è importante eliminare definitivamente i dati cancellati. La funzione “Elimina Dati Cancellati” di iMyFone è esattamente pensata per questo.

erase iphone deleted files

Questa funzionalità ti consentirà di visualizzare in anteprima i file che hai precedentemente cancellato e ti consentirà di selezionare quelli da rimuovere. Li riscriverà completamente, rendendoli irrecuperabili al 100%.


Come gestire un iPhone rotto

Cosa fare con un iPhone rotto? Ci sono diverse opzioni che ti proponiamo di seguito.

#1 – Riparazione

È la cosa più banale del mondo, eppure è spesso ignorata dagli utenti. Non importa quanto siano critiche le condizioni del tuo iPhone, dovresti provare qualsiasi cosa per poterlo riparare. Puoi recarti in un negozio apposito o cercare su internet, ma prima di mandarlo in riparazione ricordati di eliminare i tuoi dati privati.

Ci sono molti siti che puoi utilizzare come riferimento quando si tratta di telefono rotto. Ifixit.com è una delle guide migliori che ti aiuteranno nella riparazione di quasi tutti gli smartphone.

repair iphone

#2 – Negozio di riparazione

Ci sono tantissimi negozi di riparazione che possono riparare il tuo iPhone a prescindere da quanto sia rotto. Puoi trovarne uno vicino casa e vedere se è possibile fare qualcosa.

Ovviamente, il costo della riparazione dipenderà dal livello di problema. Ti consigliamo di dare un’occhiata in rete per trovare negozi che svolgano certi lavori a prezzi ragionevoli.

#3 – Consulta Apple

Se non pensi di essere in grado di aggiustare il tuo telefono in nessun modo, prova a portarlo in un Apple Store. Gli Apple Store hanno uno staff dedicato che si occuperanno del tuo iPhone.

Potrebbe, però, essere un po’ dispendioso, ma è comunque meglio che tenersi un iPhone rotto. Generalmente, per uno schermo rotto il prezzo per la sostituzione è di circa 100€ per un iPhone 6.

norton mcafee