Come Estrarre il Backup iCloud

La tecnologia ha fatto dire addio all’uso di carta e penna come l'abitudine per annotare i contatti, gli indirizzi e altri appunti importanti. È ora possibile memorizzare tutti i dettagli con il semplice tocco del pulsante sul tuo iPhone. Inoltre, l’Apple ti dà la possibilità di avere un file di backup sul dispositivo. Tuttavia, la stessa tecnologia elimina anche il contenuto con il semplice tocco di un pulsante. Quando si elimina qualcosa accidentalmente o si perdono dei dati a causa di attacco di virus o di un aggiornamento, potrebbe essere necessario estrarre dei dati specifici dal Backup iCloud anziché utilizzare il reset e ristabilire la funzione per cancellare tutti i dati sul tuo iPhone.

L’estrazione del backup iCloud è abbastanza facile. Tuttavia, si noti che non è possibile accedere ai file presenti in esso, e l'unico modo per sapere che cosa hai perso o eliminato accidentalmente è ripristinare il contenuto sul dispositivo. È assurdo, considerando che conosci quello che hai perso e di cosa hai bisogno. È qui che tu cerchi l'aiuto degli strumenti di recupero. Questi strumenti sono in grado di estrarre i dati dal tuo iPhone e da altri iDevices. iMyfone D-Back iPhone data recovery o iPhone data recovery for Mac è un tale strumento che è efficiente nell'estrazione dei dati dal tuo iPhone, iPad e iPod touch. Inoltre, aiuta anche a creare un backup, in modo che è possibile accedervi ogni volta di cui hai bisogno.

Caratteristiche principali di iMyfone D-Back

Molti programmi offrono il servizio di recupero. Tuttavia, iMyfone D-Back si distingue dalla folla per le sue caratteristiche che valgono ogni centesimo che spendi. Di seguito ci sono le caratteristiche dell'applicazione:

  • Puoi recuperare qualsiasi file dal backup in quanto supporta oltre 22 formati di file diversi
  • Sulla base dei dettagli su come hai perso i dati, il programma ti consente di selezionare una modalità di recupero in automatico per esser certo che riceverai quello che cerchi senza causare alcun disturbo ai presenti dati e impostazioni
  • Puoi vedere tutti i record recuperabili prima di iniziare il processo di recupero
  • Il programma supporta tutti i modelli di iPhone, iPad e iPod touch

È inoltre possibile ricevere ulteriori funzioni, sulla base della versione selezionata. Per esempio, se si acquista una Licenza, si riceveranno gli aggiornamenti a vita per il programma.

Windows version Mac version


Passi per estrarre il backup iCloud usando iMyfone D-Back

Passo 1: Puoi scaricare la versione di prova visitando il sito web ufficiale. Scegli il tuo sistema preferito (Mac o PC). Completato il processo di installazione inizia il processo e segui sullo schermo le istruzioni. Una volta fatto, lancia il programma. Dalla schermata principale del pacchetto software, selezionare l'opzione "Recupera da Backup iCloud". Premere il pulsante "Avvio" nella parte inferiore del display e inizia a selezionare i file che richiedi.

Recover from iCloud Backup

Passo 2: iMyfone D-Back ti chiederà i dettagli dell'account iCloud. Fornisci i dettagli in modo che il software sia in grado di accedere e di controllare per i file di backup disponibili. Una volta che si esegue la scansione, i file verranno mostrati nell'interfaccia. È quindi possibile selezionare il backup da cui si desidera recuperare i dati. Si noterà anche la data e la dimensione del file di backup. Scegliere il file di backup preferito e fare clic sul pulsante "Avanti" per consentire al programma di iniziare a scaricare i file dal backup.

download icloud backup file

Passo 3: I risultati dei file saranno disponibili sull'interfaccia del programma dopo aver completato il download del file di backup. Dall'elenco, si possono vedere tutti i file recuperabili. È possibile anche visualizzare solo i file eliminati scegliendo l'opzione "Visualizzazione solo i file eliminati". Dall'elenco, vedi in anteprima i file che si desidera recuperare. Spunta tutti quelli che richiedi e premi il pulsante "Recupera" per recuperare i dati.

perview and extract icloud backup

Passo 4: iMyfone D-Back ti chiederà di selezionare una cartella di destinazione per salvare i file recuperati. Puoi selezionare una cartella o crearne una nuova. Una volta selezionato, è possibile consentire al programma di completare il processo di recupero. Dopo il completamento, è possibile andare alla cartella per visualizzare i file recuperati.

Conclusione

Nell'era dell'informazione, perdere qualsiasi file o anche un contatto può farti precipitare nell’ansia e nell’angoscia. Anche se crei un backup di iCloud, l'intero file di backup per un singolo file di recupero non è una soluzione efficace. Con l'aiuto di iMyfone D-Back o iMyfone D-Back for Mac, sarai in grado di recuperare solo ciò che ti è necessario, ad esempio calendario, contatti, messaggi, note ma non l'intero file e per di più con pochi semplici passi.

Windows version Mac version

norton mcafee